Peperoncino e Salute: gli Effetti che ha Su di Noi

Proprietà del Peperoncino

Piccantezza e digeribilità, ecco le due caratteristiche della capsaicina, ovvero del particolare alcaloide contenuto nei peperoncini responsabile del loro sapore "ustionante".

Navigare Facile

Potrebbe sembrare incredibile che un qualcosa che fa male possa anche fare bene, eppure il peperoncino ne è la piena dimostrazione; andiamo dunque al di là del bruciore che provoca alle nostre povere papille gustative e scopriamo le incredibili proprietà di questo frutto.

Partiamo dunque dalla facilità di digestione già citata; questa particolare proprietà del peperoncino deriva dal suo potere di favorire la secrezione gastrica e, di conseguenza, i processi digestivi.

Lo spiccato potere antifermentativo poi, conosciuto sin dall'antichità, rende il peperoncino l'ideale nei mesi più caldi.

Quello che spesso non si sa del peperoncino raccoglie però un mondo a sè; per esempio, il peperoncino contiene una notevolissima quantità di vitamine che diviene ancora più notevole nelle varietà non piccanti.

Per importanza, spicca la vitamina C a cui seguono la vitamina A, B e D, PP, B2, K (vitamina antiemorragica) ed E (favorisce l'ossigeazione del sangue e la fecondità).

A Portata di Mouse

Il peperoncino è anche un alimento anticolesterolo e vasodilatatore in grado di prevenire malattie cardiovascolari e di attivare il circolo venoso e capillare.

Altra interessantissima e quasi sconosciuta azione è quella di antidepressivo e stimolante dei tessuti.

In molti casi, il peperoncino viene poi utilizzato ad uso esterno, per esempio contro i reumatismi, i geloni e le nevralgie.

Anche il peperoncino ha però delle contoindicazioni, ad uso terapico, per esempio, deve essere adoperato sotto stretto controllo di esperti, mentre se ne sconsiglia il consumo via orale a coloro che soffrono di colite.

Infine, l'alcaloide di cui abbiamo parlato inizialmente, la capsicina, quando pura, si rivela essere una sostanza tossica che, se assunta direttamente, provoca la morte per arresto respiratorio (la dose mortale per un uomo di 70kg è di 13gr!).


Offerte Hotel